Federazione Russa > Il Progetto
Russia delle regioni

In occasione della scelta della Russia quale Paese prioritario nell’ambito del programma promozionale del commercio estero italiano 2005, l’Istituto Nazionale per il Commercio Estero (ICE) e l’Agenzia per la Cooperazione Economica Internazionale (INFORMEST) hanno concertato la realizzazione di un prodotto informativo dedicato a “La Russia delle Regioni” con l’obiettivo di favorire la conoscenza della dimensione regionale del grande territorio della Federazione Russa da parte delle imprese e delle istituzioni italiane.

Il progetto si focalizza sullo sviluppo della prima banca dati in lingua italiana sulle Regioni della Federazione Russa su rete Internet, uno strumento informativo di nuova concezione: non incentrato solamente su dati statistici o indicatori macroeconomici, ma teso piuttosto a fornire una valutazione originale dei fattori di attrattività degli investimenti esteri diretti e sulle opportunità di collaborazione commerciale con imprese italiane, che le singole regioni russe offrono.

Oggi, nel panorama informativo italiano, non esiste infatti un analogo strumento sulla dimensione economica regionale e sub-regionale russa ad uso degli imprenditori italiani.
Il nuovo sito www.regionirusse.it costituisce una vera e propria vetrina per le 86 entità territoriali russe, un’occasione di promozione delle specificità del territorio e la base per l’apertura di nuovi canali di collaborazione commerciale.

Ogni regione russa viene rappresentata da una scheda informativa contenente dati economici, politici, sociali, normativi, ecc. Una sua sezione è dedicata esclusivamente alla documentazione disponibile per singola regione, per evidenziarne l’attrattività per gli investimenti esteri diretti, mentre una dettagliata cartografia arricchisce ulteriormente il contenuto della scheda. Link ipertestuali a siti locali con versione in lingua inglese vanno, infine, ad integrare la banca dati con una discreta quantità di informazioni originate localmente.

Il database delle regioni russe offre così informazioni estremamente pratiche, secondo un format utilizzabile immediatamente da istituzioni pubbliche, associazioni d’imprese e singole aziende. Per tale motivo, oltre alle maggiori fonti ufficiali italiane a partire dall’Ambasciata d’Italia a Mosca, vengono analizzate e integrate nella banca dati anche le iniziative promosse a vario titolo nelle regioni russe dal “Sistema Italia” e quelle ad impatto regionale avviate in collaborazione con l’Unione Europea.